Siamo arrivati alla 7.ma edizione del Concorso G. Bottesini. Dalla prima edizione del 1989, giovani contrabbassisti provenienti da tutto il mondo si riuniscono ancora una volta a Crema per partecipare al concorso “Principe”, dedicato al nostro strumento. Oggi dobbiamo la realizzazione di questo avvenimento alla volontà del Direttore organizzativo Francesco Daniel Donati e al Direttore artistico Enrico Fagone che con sagacia si sono adoperati perché il concorso continuasse brillantemente il suo percorso. Lo considero l’avvenimento top per il nostro strumento, lo penso non perché gli ho dedicato, a suo tempo, tante energie, ma perché il programma da presentare è quanto di più completo e difficile si possa concepire, laureando sempre il meglio di quello che sarà il concertismo mondiale. Viva il “Bottesini”, un augurio a tutti i concorrenti.
E comunque vale il motto “ L’importante è partecipare”.

Anna White

regular customer